• Dallo Sperimentale di Spoleto alla Scala di Milano

    DALLO SPERIMENTALE DI SPOLETO ALLA SCALA DI MILANO

    Mentre si avvicina il Natale, e dunque anche il momento per confermare il mio modesto contributo al Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, non posso non segnalare con orgoglio la presenza di artisti usciti e passati per questa nostra istituzione culturale nel prestigioso spettacolo con cui la Scala di Milano ha inaugurato la stagione.  Dopo aver vinto il Concorso per cantanti lirici di Spoleto del "Belli" ed essersi "laureati" affrontando le stagioni liriche sperimentali di Spoleto e dell'Umbria, raggiungono la vetta calcando il massimo teatro lirico ben quattro giovani artisti. Alla "prima" del 7 dicembre scorso, diretti da Riccardo Chailly e per la regia di Halvis Hermanis, hanno lavorato: Annalisa Stroppa, mezzo soprano, nel ruolo di Suzuky, Costantino Finucci in quello di Yamadori, Leonardo Galeazzi nei panni di Yakusidè, Maria Miccoli quelli della Cugina. Per saperne di più, vi rimando al sito del Belli .

vedi anche....